Masterclass di viola

Luca Ranieri

15/19 luglio Iscriviti ora

Costi:
Quota di iscrizione: € 125 
Quota di frequenza: € 300

Vai al REGOLAMENTO

Il pagamento della quota di frequenza può essere effettuato tramite bonifico bancario, indicando il nome del corsista e il corso scelto, oppure in loco presso la Segreteria del Festival il primo giorno di arrivo (non si accettano assegni o carte di credito).

Puoi partecipare al corso anche da remoto grazie alle aule virtuali professionali di uwMeeting

biografia

Diplomato al Conservatorio “G.Verdi” di Milano con Emilio Poggioni, in seguito si è perfezionato all’Accademia “Stauffer” di Cremona con Bruno Giuranna.Dal 1993 al 1999 ha fatto parte dell’ Orchestra del Teatro Alla Scala. Prima viola dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI dal 1999, ha collaborato con i direttori più prestigiosi al mondo. Come solista ha suonato con : l'Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, l'Orchestra da Camera di Padova e del Veneto,I Pomeriggi Musicali di Milano,I Cameristi della Scala,I Moscow Soloists, la Hessisches Orchestra di Wiesbaden, Armenian Philharmonic Orchestra,Krasnojarsk Chamber Orchestra,Orchestra Sinfonica Abruzzese,I Solisti Aquilani,La Fil-Filarmonica di Milano.

Nel 2009 Claudio Abbado lo ha invitato a far parte della Lucerne Festival Orchestra.

Invitato a Sochi(Russia) per un concerto con Yuri Bashmet e “I Moscow Soloists” per la presentazione delle Olimpiadi Invernali del 2014, è stato di recente in Russia per eseguire la Sinfonia Concertante di Mozart insieme al  violinista Sergei Dogadin(Primo premio medaglia d’oro al concorso Tchaikovsky di Mosca 2019) sotto la direzione di Victor Tretyakov. In ottobre 2021 ha chiuso il “Moravian Festival” di Brno(Repubblica Ceca) eseguendo il Concerto per Viola e Orchestra di Tigran Mansurian con l’ Armenian National Philharmonic Orchestra diretta dal suo direttore principale Eduard Topchjan.

Ospite in numerose formazioni da camera, collabora con musicisti come Y.Bashmet, L.Hagen, M.Argerich, N.Znaider, M.Brunello, G.Sollima, E.Dindo, A.Meneses, V.Tretiakov, M.Rizzi. Con Alessandro Milani e Pierpaolo Toso ha rifondato il Nuovo Trio Italiano D’Archi, nome che fu della gloriosa e storica formazione cameristica di Franco Gulli, Bruno Giuranna e Giacinto Caramia. Docente in vari corsi musicali in Italia e all’estero, è membro di numerose giurie di concorso. Ha ideato il Garda Lake Festival di cui ne è il curatore artistico. E’ docente della classe di Viola al Conservatorio “G.Cantelli” di Novara.

 

© Garda Lake Music Festival.
All rights reserved.
Created by UbyWeb&Multimedia.
Privacy Policy

Indirizzo


Associazione Amici della musica di Desenzano del Garda
Via Agello 3
25015 Desenzano del Garda (BS)